Drawing showing CHEMAWARE™ sharing knowledge program

CHEMAWARE™ è una piattaforma informativa volta a diffondere la conoscenza e la consapevolezza per un uso sostenibile e responsabile dei solventi finalizzato a garantire una perfetta pulizia industriale delle superfici.

Non stupisce che quasi tre quarti delle aziende europee intervistate nel sondaggio di mercato ECSA 2008 abbiano affermato che devono ancora prendere decisioni in merito alle loro necessità future in materia di pulizia industriale delle superfici.

Le esigenze di un mercato in continua evoluzione nell’ambito della pulizia industriale delle superfici e un rigido quadro normativo che stabilisce misure specifiche per la riduzione dei rischi rendono difficile la scelta del miglior prodotto.

Ed è qui che CHEMAWARE™ entra in scena, fornendo risposte a domande aperte relative alle migliori soluzioni per una pulizia industriale delle superfici di alta qualità,  in pratica una boccata d’aria fresca per le numerose aziende intervistate nel sondaggio ECSA, che richiedevano consulenza professionale e trasferimento di conoscenza per le loro necessità future in materia di pulizia.

CHEMAWARE™, parte del business di gestione dei prodotti di SAFECHEM, è una piattaforma informativa che promuove un uso sostenibile e responsabile dei solventi e fornisce il know-how necessario per comprendere i difficili processi di pulizia e prendere una corretta decisione in grado di soddisfare le esigenze individuali.

Attraverso un monitoraggio continuo della tecnologia e del mercato, CHEMAWARE™ si impegna a presentare le migliori soluzioni concrete per le aziende.

Esigenze di mercato in materia di pulizia industriale delle superfici:

  • La pulizia industriale di alta qualità sta acquisendo un’importanza sempre maggiore.
  • L’ottimizzazione del processo di pulizia è fondamentale per la produttività.
  • La responsabilità ambientale e sociale per la tutela della natura e della salute dell’uomo è un valore irrinunciabile.
  • La sicurezza degli investimenti è un must economico.
  • La consapevolezza dei costi richiede una soluzione caratterizzata da un buon rapporto qualità-prezzo e che non riservi sorprese.
  • La varietà dell’offerta può essere fuorviante e necessita di chiarezza.
  • Le nuove legislazioni e normative sono complesse e diverse fra loro e per questo richiedono una consulenza professionale.
  • I principi di Responsible Care® e Product Stewardship richiedono pertanto una corretta comprensione dell’intero ciclo chiuso.
  • Una tecnologia di pulizia complessa e personalizzata comporta un impegno a lungo termine per fornire consulenza tecnica, insegnamento e formazione.
  • Il know-how dell’intero processo di pulizia è una condicio sine qua non per mettere in pratica i principi di Responsible Care® e Product Stewardship.

 

Il vantaggio di poter contare su un know-how esperto
L’obiettivo principale di CHEMAWARE™ è sostenere le aziende nei processi decisionali riguardanti la pulizia industriale di alta qualità delle superfici fornendo loro consulenza professionale.

CHEMAWARE™ offre formazione, servizi e consulenza a tutti gli utilizzatori di solventi, tenendo sempre a mente l’importanza di un uso sostenibile a lungo termine senza tralasciare le necessità economiche, ecologiche e sociali.

I partner professionali dell’intera catena di fornitura sostengono l’attività di CHEMAWARE™ con il loro know-how integrato.  Tra questi troviamo Dow, uno dei principali produttori di solventi di indiscussa esperienza e know-how, i più importanti distributori di prodotti chimici, che operano sul mercato con grande senso di responsabilità, la maggior parte dei leader tecnologici nella produzione di sistemi di pulizia conformi alle normative e un gruppo di importanti aziende certificate in materia di gestione dei rifiuti.


Normative e iniziative in materia di solventi

Il quadro normativo stabilisce chiaramente le misure per la riduzione dei rischi. Queste includono:

  • la direttiva COV, che regolamenta l’uso dei solventi a livello europeo fissando standard di emissione;
  • L’Impegno Volontario dell’Industria del Tricloroetilene che richiede l’impegno ufficiale e concreto a cessare l’utilizzo di Tricloroetilene nei sistemi di pulizia aperti dopo il 31 dicembre 2010.
  • Il programma Responsible Care® prevede un trasporto, una conservazione, un uso e un ritiro responsabile dei solventi.
  • Secondo REACH, l’autorizzazione per le sostanze può essere rilasciata soltanto nel caso in cui sia possibile dimostrare che il rischio per la salute dell’uomo e per l’ambiente può essere opportunamente controllato, o nel caso in cui i vantaggi socio-economici siano nettamente superiori al rischio per la salute dell’uomo e per l’ambiente, e qualora non vi fossero adeguate alternative.


®Responsible Care is a registered service mark of the American Chemistry Council